Ritrovarsi dopo 40 anni

Calma, non parlo dei due signori al centro, ma delle due rare DS21 semiautomatiche anno modello 1968.
Si erano lasciate a Javel in quell’anno una dietro l’altra nella catena di montaggio per finire in Italia.
Semiautomatiche entrambe, stesso modello, stesso colore, il gris palladium AC108 esclusivo per l’allestimento pallas. Solo l’interno differiva, cuoio nero per una e marrone per l’altra.
Chi le aveva comperate spese la discreta sommetta di 2.650.000 lire a cui si sommavano le 250.000 lire dell’intereno in cuoio. Una onorevole ID20super costava 1.898.000, più un milioncino in meno, mentre una DS21 comfort (non pallas dunque) costava 2.335.000 lire.
Una finì a Genova, l’altra a Roma. Anni dopo si ritrovano sotto lo stesso tetto e il proprietario casualmente fa l’insolita scoperta: il numero di telaio è consecutivo !
Ben ritrovate dunque gemelline.
 
Un po di foto del raduno qui.
 

I commenti sono disabilitati.