Calendario DsSmclub.be

 

Il club DS SM belga ha messo a disposizione di tutti il loro calendario 2007 ispirato (evedentemente) a 007.
L’immagine della ragazza con la palla in mano è un po forte, lo ammetto, ma sfogliandolo si recupera alla grande. L’unica cosa che non capisco è cosa centri la DS con 007, qualcuno lo sa ?
13 pagine a colori in grande formato al prezzo di 16 euro tutto compreso.

Per info e ordini: wouter.couche@dssmclub.be 

Vai Leo !

7 Commenti

  1. Bien, ecco un calendario in cui la DS fa la DS ed i manichini fanno i manichini!

    L’accoppiata DS/Bond si basa sulla trovata 2007 => 007 => james bond, mentre la sfera in mano a madama funge da granata……….

    Nota di cronaca: la foto del distributore Esso fu edita da citroen italia nell’agenda 1963 ed in un depliant Gamma, esclusivo per il mercato italiano.

    Evidentemente LORO hanno uno dei due………….. e ne fanno buon uso!

    Zao

  2. Sempre molto preciso Peni.
    Mi sfugge però il significato della granata. Ci penso.

    Riguardo il collegamento 007 -> DS allego mail dell’autore:

    I know that there’s no link between (2)007 and the DS, is was just a nice try to make a DS-calender with a little James Bond in it.
    It’s the fourth year that I’ve made a calendar, that means 52 pages, so some inspiration was welcome ;-)
    Anyway, I had no budget: photography, lay-out etc is all made with goodwill, and for free!

    I hope you like the calendar, please let your Italian friends know that it exists.
    Thanks a lot!

    see you
    leo

  3. ……… in effetti la sfera potrebbe ricordare la mela tentatrice di Eva!

    Epperò,
    Theo dice di averlo fatto senza budget, con lo spirito dell’ “andrà bene”;
    certo non lo regala, ma la tiratura limitata a poche centinaia di copie ne giustifica il prezzo.

  4. La storia della granata mi fa venire in mente quella del tizio in Inghilterra che scavando in giardino trovò una “bomba inesplosa” e che -convinto di aver accidentalmente levato la sicura- la tenne in mano molte ore con tanto di evaquazione del quartiere, bidone di sabbia di sicurezza, pianti in diretta tv della moglie “vicina all’eroe”, sino all’arrivo degli artificieri che riconobbero senza dubbio… una sfera di sospensione Citroen. Il giardino apparteneneva in precedenza ad un citroenista che aveva deciso di liberarsi di un po’ di rottami semplicemente sotterrandoli, non ricordo se si trattava di Julian Marsh o di David Conway, comunque un eminente del Citroen Car Club britannico :-)

  5. p.s.: il calendario mi piace parecchio, credo proprio che ordinerò una copia.

  6. Sì, l’anno scorso l’ho preso al Giubileo e devo dire che non gli manca nulla: originalità, buona fattura e gusto decisamente superiore alla media.
    Uno dei pochi prodotti quasi alla pari con quelli sfornati dai Club italiani, che però purtroppo li riservano ai loro soci e non aprono la vendita ai non soci.

    Peccato, quest’anno avrei comprato molto volentieri anche una copia del calendario Riasc…

  7. é prorpio un bel calendario………………………….vorrei avrlo subito a casa